pallavolo Piacenza, squadra volley maschile Piacenza, volley serie A1

pallavolo Piacenza, squadra volley maschile Piacenza, volley serie A1




pallavolo Piacenza, squadra volley maschile Piacenza, volley serie A1, volley Piacenza, notizie volley maschile, immagini pallavolo maschile


HOME PAGE


Benvenuti in Copraelior.it, il sito della squadra di pallavolo Copra Elior di Piacenza.

Per sapere tutto sulla squadra di volley piacentina, conoscere il calendario, i risultati e le classifiche ed essere aggiornati su tutte le iniziative della società e dei fan club.










In evidenza
01.10.2014 - PIACENZA SUPERA ANCHE LA QUARTA AMICHEVOLE: 3-0 A TRENTO

COPRA ARDELIA-DIATEC TRENTINO 3-0
(27-25, 26-24, 25-22)

COPRA ARDELIA: Alletti 1, Marra (L), Le Roux 12, Vermiglio 1, Papi 7, Massari, Zlatanov 14, Ostapenko 13, Tencati, Kohut 12, Tavares. Ne: Page e Ter Horst. All. Radici
TRENTO: Kaziyski 12, Nelli 1, Birarelli 8, Zygadlo 1, Nemec 5, Giannelli, Lanza 14, Solé 10, Colaci (L), Fedrizzi. Ne: Thei, Mazzone e Burgsthaler. All. Stoytchev
 
Copra Ardelia
Battuta: 10 errori, 2 ace
Ricezione: 59% positiva, 19% perfetta
Attacco: 55%
Muri 10
 
Diatec Trentino
Battuta: 8 errori, 2 ace
Ricezione: 60% positiva, 28% perfetta
Attacco: 56%
Muri 4
 
Piacenza – La quarta amichevole porta tra le mura del PalaBanca già aria di Campionato. Lo si vede direttamente dal fischio d'inizio, lo si sente dai cori dei numerosissimi tifosi (400 circa).
Piacenza, dopo poco più di un'ora di gioco, incassa la quarta vittoria consecutiva, la prima dal risultato netto di 3-0, contro una Trento al completo. Tra i biancorossi manca ancora il libero Mario Jr, metre l'opposto francese Le Roux, rientrato tra le fila piacentine a inizio settimana, fa parte del sestetto di coach Radici fin dal fischio d'inizio. Rispetto alle precedenti amichevoli il muro della Copra Ardelia cresce smisuratamente e si concretizza: saranno 10 quelli vincenti a fine partita. Zlatanov e Ostapenko si alternano sulla scena biancorossa: rispettivamente il capitano e il centrale portano nelle casse piacentine 14 e 13 punti. Ottima e preziosissima la presenza in campo di Kohut e Le Roux (12 punti a testa) che si rendono ostici il primo a muro e il secondo il attacco.
La battuta di Hristo Zlatanov e compagni è un'arma pungente per i gialloblù: Ostapenko e Le Roux mettono in crisi le seconde linee dei trentini.
Nonostante il netto 3-0 sul campo del PalaBanca va in scena la prima partita giocata, dall'inizio alla fine, ad alto livello con le due squadre che si affrontano ad armi pari. L'esperienza e il feeling di Piacenza però è un'arma in più nella faretra di coach Radici.
A scendere in campo per Piacenza c'è Vermiglio in regia, Le Roux opposto, Zlatanov e Papi in posto 4, Ostapenko e Kohut al centro, Marra libero.
Il primo set è immediatamente giocato ad altissimi livelli, con Piacenza che si difende con un muro serrato e una difesa attenta.
I padroni di casa partono bene ma con Kaziyski dall'altra parte della rete c'è sempre da stare all'erta: Piacenza si trova a rincorrere i gialloblù sul 14-16 poi l'evergreen Papi, sorretto dall'ingresso di Tavares, cambia marcia alla gara con la Copra Ardelia che conquista la frazione sul 27-25.
Nel secondo parziale le due formazioni proseguono a confrontarsi alla pari fino al 17-17, poi Trento (17-19) blocca i padroni di casa a muro, per poi sorpassarli con il primo tempo del capitano Kaziysky (18-20). Papi e Zlatanov tentano l'aggancio, ma i gialloblù hanno la meglio fino al 21-23. Sono Kohut e Tencati a effettuare l'aggancio degli ospiti (23-23) per poi lasciare spazio, sul finale, a Papi (25-24) e Alletti che, prendendo il posto di Kohut in battuta, mette a segno l'ace del 26-24.
Il via del terzo set consegna il vantaggio a Piacenza sul 7-5 con Vermiglio a muro ma la situazione dura poco: Birarelli mette a terra due ace consecutivi (7-7 e 7-8). Trento prende terreno, mentre Piacenza cala fino al 15-17 di Lanza. Ostapenko conquista la scena riportando il confronto pari sul 18-18 per poi lasciare spazio a Papi sul 20-19. Kohut a muro (22-20) e Le Roux in primo tempo (23-21) prendono il volo, Papi chiude definitivamente poco dopo sul 25-22.
 
Andrea Radici (allenatore Copra Ardelia): “Sono soddisfatto di questo risultato anche perché, per la prima volta, ci siamo confrontati con un avversario che ha tenuto il ritmo di gioco molto alto. Questa amichevole è stata molto produttiva. L'aspetto più importante da tenere in conto è che le due squadra, naturalmente, non sono ancora perfettamente rodate. Il primo set è stato giocato molto bene da entrambe le parti, poi nei successivi il livello tecnico è scemato per lasciare spazio alla voglia di entrambe le compagini di sorpassarsi. Ribadisco, sono molto soddisfatto per il risultato”.
 
Radostin Stoytchev (allenatore Diatec Trentino):“Aver perso i primi due set solo ai vantaggi ed il terzo parziale con uno scarto comunque minimo ci ha dimostrato che per lunghi tratti abbiamo giocato alla pari. Nelle parti finale delle frazioni qualcosa ci è obiettivamente mancato e su queste situazioni dovremo lavorare molto per trovare le soluzioni più congeniali alla nostra squadra. Alla vigilia avevo chiesto alla squadra di avere un approccio e una mentalità giusta a questo tipo di impegni; nei primi set i ragazzi la hanno avuta poi abbiamo accusato una pausa a metà del terzo parziale”.

E.U.





Notizie
30.09.2014 - DOMANI LA QUARTA AMICHEVOLE: PIACENZA - TRENTO


Con la settima settimana di preparazione arriva anche la quarta amichevole, una delle più sentite per il pubblico, quella con gli storici rivali della Diatec Trentino. Alle 18:00 di domani pomeriggio, mercoledì 1 ottobre, il fischio d'inizio sancirà il test tra Copra Ardelia e Diatec Trentino. Cammini fin ora leggermente diversi per le due compagini: gli uomini di Stoytcev approderanno tra le mura del PalaBanca dopo cinque settimane e mezzo di preparazione e quella di domani coinciderà con la prima uscita stagionale per il club gialloblù. L'amichevole di domani sarà l'ennesima possibilità per coach Radici di avere indicazioni utili in vista del sempre più vicino primo appuntamento stagionale: la Supercoppa con i campioni d'Italia di Macerata.Trento giungerà a Piacenza al completo anche se non ancora pienamente rodato: Kaziyski e compagni infatti hanno svolto solo 5 sedute tecnico-tattiche con l'intero roster. Lo spettacolo è comunque assicurato visto che il match offrirà l’occasione di vedere all'opera giocatori ben conosciuti sulla piazza italiana come Kaziyski, Zygadlo, Birarelli, Lanza e Solé ma anche per saggiare il valore di Martin Nemec, unico vero volto nuovo nel roster gialloblù. Per quanto riguarda la formazione biancorossa, coach Radici dovrà ancora fare a meno del libero brasiliano Mario Jr, in arrivo in Italia entro questa settimana. E' invece approdato a Piacenza, lunedì mattina, l'opposto francese Le Roux che ha già preso parte agli allenamenti sul campo.

Sulla pagina ufficiale YouTube Copra Ardelia Piacenza intanto Hristo Zlatanov commenta l'avvento della quarta amichevole con Trento e lo stato della preparazione dei biancorossi: https://www.youtube.com/watch?v=DD8eUreX1Ek&feature=youtu.be

E.U.segue... ]

30.09.2014 - COPRA ARDELIA MARATHON: LA PRESENTAZIONE DELLA COPRA ARDELIA 2014/2015


Anche quest'anno la Copra Ardelia per la propria presentazione vuole fare le cose in grande e, per coinvolgere ancor più i tifosi, i sostenitori o semplicemente gli amanti della pallavolo in generale, ha ideato una presentazione della squadra del tutto innovativa. L'evento, che si terrà il 2 ottobre, si svilupperà su tutta la giornata e proprio per la sua peculiarità prenderà il nome di Copra Ardelia Marathon. 
Il programma è molto ricco e, come detto in principio, non si limiterà alla classica presentazione degli atleti e dello staff ma cercherà, nell'arco dell'intera giornata, di coinvolgere e "mobilitare" tutta la città di Piacenza. 
Si inizierà infatti di prima mattina con la visita degli atleti e dello staff alle scuole superiori e all'Università del Sacro Cuore di Piacenza: gli atleti della rosa 2014/2015, divisi in gruppi, saranno a disposizione degli studenti con cui si confronteranno ma anche con cui condivideranno un momento di attività fisica. 
Nel pomeriggio poi l'appuntamento sarà al PalaBanca dove gli atleti delle Società Piace Volley A.S.D., Canottieri Ongina Volley, A.S.D. Libertas San Paolo, che gestiscono il settore giovanile della Copra Ardelia Volley,  saranno accolti da Hristo Zlatanov e compagni sul terreno di gioco del PalaBanca. Anche qui largo spazio al dialogo ma anche all'attività fisica con gli uomini di coach Radici che, divisi per ruolo, vestiranno i panni di "insegnanti" e consiglieri delle future promesse della pallavolo piacentina. 
Alle 19.30 la Copra Ardelia Marathon si sposterà all'Altro Village, dove l'appuntamento, aperto al pubblico, si trasformerà nella presentazione vera e propria della squadra targata 2014/2015. La Società biancorossa sarà lieta di offrire l'aperitivo ai propri tifosi; l'invito è poi esteso anche alla cena: per chi volesse fermarsi in compagnia degli atleti, è stato concordato e riservato un prezzo molto vantaggioso: €. 12 per il menù pizza e €. 22 per il menù cena. 
 
PROGRAMMA DELLA GIORNATA 

Il programma dettagliato della giornata dei biancorossi si staglia in 4 momenti fondamentali durante i quali gli atleti incontreranno i giornalisti ma anche tutte le fasce di tifosi: 
1. ore 9.00, presso la sede del PalaBanca, conferenza stampa di avvio della giornata alla presenza dell'Assessore alla cultura Albasi e dell'Assessore allo sport Cisini oltre che degli atleti e dei dirigenti scolastici
2. dalle 9.30 alle 13.30 gli atleti saranno impegnati in 7 istituti superiori e all'Università del Sacro Cuore di Piacenza
Nel dettaglio:
  • Liceo Statale G.M. Colombini
  • Liceo Ginnasio Statale Melchiorre Gioia
  • Liceo Scientifico Statale Lorenzo Respighi
  • Liceo Sportivo San Benedetto
  • Liceo Scientifico e Linguistico “A. Volta” di Castel San Giovanni
  • I.S. Tramello
  • Liceo Artistico Cassinari
  • Università Cattolica Sacro Cuore di Piacenza
E.U.

segue... ]
29.09.2014 - CAMPAGNA ABBONAMENTI 2014/2015: I NUOVI ORARI DELLE BIGLIETTERIE

Gli abbonamenti 2014/2015 si possono sottoscrivere nei seguenti punti con le seguenti caratteristiche: 
  • alle casse del PALABANCA di Piacenza  il MARTEDI' e GIOVEDI' dalle 16.30 alle 19.00 durante le amichevoli. Qui è possibile sottoscrivere abbonamenti, liberi e numerati, interi e ridotti, promozionali per categoria e ritirare le tessere (per abbonamenti già sottoscritti al PalaBanca o in altre sedi).  
  • alle casse del PALANGUISSOLA il LUNEDI' dalle 15 alle 20, il MARTEDI'dalle 17 alle 20, il mercoledì dalle 9 alle 15, il giovedì dalle 15 alle 20
    e il venerdì dalle 17 alle 20.00. Qui è possibile sottoscrivere abbonamenti, liberi e numerati, interi e ridotti ai prezzi standard di TNI €.110, TNR €.70, TLI €. 80, TLR €. 50.
  • presso la Sede Centrale della BANCA DI PIACENZA  in Via Mazzini, 20 durante gli orari di apertura dello sportello. Qui è possibile sottoscrivere abbonamenti, liberi e numerati, interi e ridotti ai prezzi standard di TNI €.110, TNR €.70, TLI €. 80, TLR €. 50.
  • presso la sede della FIPAV Provinciale di via Calciati, per orari di apertura tel. 0523/593039,  dove è possibile sottoscrivere abbonamenti, liberi e numerati, interi e ridotti e promozionali categoria FIPAV
  • presso il Liceo Respighi di Piacenza (Extrafan Point riservato a studenti e docenti). Qui è possibile sottoscrivere abbonamenti a condizioni agevolate ABBONAMENTO COPRA ARDELIA VOLLEY (TRIBUNA NUMERATA €80, TRIBUNA CURVA LIBERA €50;  ABBONAMENTO BAKERY BASKET CURVA LIBERA €70ABBONAMENTO BAKERY VOLLEY CURVA LIBERA €30
segue... ]
29.09.2014 - CALENDARIO SETTIMANALE


Conclusa positivamente la sesta settimana di preparazione, Hristo Zlatanov e compagni sono rientrati al PalaBanca questa mattina per dedicarsi alla settima settimana di allenamento in previsione della prima uscita stagionale: la Del Monte Supercoppa contro i campioni d'Italia di Macerata.
All'appuntamento con i marchigiani, fissato per il 14 ottobre nella sede neutra di Brindisi, mancano ormai poco più di due settimane: i biancorossi, per abituarsi al ritmo di gioco e per accrescere il feeling in campo, affronteranno una settimana decisamente impegnativa e ricca di impegni.
Gli uomini di coach Radici infatti dovranno affrontare molteplici incontri: si partirà mercoledì con il sempre tanto atteso incontro con Trento, per poi dedicarsi a un week end interamente all'insegna della pallavolo con il torneo "Spirito di squadra" di Gubbio dedicato a Francesco Rampini, giovane pallavolista eugubino scomparso nel settembre del 2012.
Al Torneo prenderanno parte Copra Ardelia, Modena Volley, Calzedonia Verona e Altotevere Città di Castello.
I biglietti per assistere al Torneo (saranno gratis per bambini e bambine fino ad un massimo di 6 anni) saranno acquistabili in due modalità: giornaliero (che dà diritto ad assistere alle due partite del giorno), o abbonamento (che consente di assistere sia alle qualificazioni che alle finali). Giornaliero (valido per due partite) al prezzo di 15€; abbonamento (valido per le quattro partite di sabato e domenica) per la gradinata al prezzo di 20€ e per la tribuna a bordo campo al prezzo di 25€.
 
Il programma settimanale degli allenamenti (solo gli allenamenti pomeridiani di tecnica saranno aperti al pubblico)
Lunedì 29
Mattina 9:30-11:30 PESI
Pomeriggio: 17:30 TECNICA

Martedi 30
Pomeriggio: 15:00 TECNICA

Mercoledì 1
Mattina 9:30-11:30 PESI
Pomeriggio: 18:00 amichevole Copra Ardelia - Diatec Trentino (inzio riscaldamento ore 17:30)

Venerdì 3
Mattina: 9:30-11:30 PESI
 
Sabato 4
Torneo "Spirito di squadra" a Gubbio (Palestra Polivalente Via dell'Arboreto) 
ore 15:00 Città di Castello - Modena
ore 18:00 Verona - Piacenza
 
Domenica 5
ore 15 - Finale 3°/4° posto
ore 18 - Finale 1°/2° posto
E.U.
segue... ]
26.09.2014 - BUONO ANCHE IL TERZO TEST: PIACENZA - MONZA 3-1


COPRA ARDELIA PIACENZA – VERO VOLLEY MONZA 3-1 (25-20; 25-23; 24-26; 39-37)
 
COPRA ARDELIA PIACENZA: Alletti 9, Page 18, Marra (L), Vermiglio 2, Papi 10, Ter horst, Massari 1, Zlatanov 26, Ostapenko 10, Tencati 1, Tavares 1. NE Kohut. All. Radici
 
VERO VOLLEY MONZA: Procopio (L), Gotsev 18, Quesque 5, Tiberti 1, Galliani 11, Padura 8, De Pandis (L), Jovovic 1, Vigil Gonzalez 10, Botto 9, Wang 13, Bonetti 1, Bonola. NE Elia. All. Vacondio
 
COPRA ARDELIA PIACENZA
Battuta: errori 10, ace 9
Ricezione: positiva 66%, perfetta 37%
Attacco: 56%
Muri 7
 
VERO VOLLEY MONZA
Battuta: errori 28, ace 2
Ricezione: positiva 67%, perfetta 30%
Attacco: 55%
Muri 10
 
Piacenza – La sesta settimana di preparazione per Hristo Zlatanov e compagni si chiude con il sorriso grazie al 3-1 che giunge dopo quasi due ore di gioco con la pari categoria della Vero Volley Monza, Società neo promossa in SuperLega.
Il PalaBanca continua a sostenere gli uomini di coach Radici: il 3-1 con Monza rappresenta il terzo successo consecutivo dei biancorossi dopo le sfide delle scorse settimana con Brescia e Milano.
Altre ottime indicazioni arrivano a un Radici soffisfatto a fine match sul lavoro che deve essere portato a termine da qui al 14 ottobre, giorno in cui si giocherà la Supercoppa con Macerata nella sede neutra di Brindisi.
Rispetto alle sfide con Brescia e Milano l’asticella si è alzata: il ritmo di gioco è più simile a quello che si vivrà nel prossimo Campionato, basti pensare che l’ultimo parziale, il quarto, si concluderà sul 39-37.
Radici, impossibilitato a schierare Kohut al centro per non aggravare un lieve infortunio, opta per Vermiglio in regia, ter Horst opposto, Papi e Zlatanov in posto 4, Ostapenko e Alletti al centro, Marra libero.
La sfida con i lombardi parte sul velluto per i padroni di casa che conquistano agevolmente il primo parziale tenendo a bada gli ospiti fin dalle prime battute; il 25-20 arriva in un batter d’occhi.
La situazione cambia nell’immediato, fin dall’avvio del secondo parziale: qualche imprecisione in ricezione e poca presenza a muro tengono incollata Monza a Piacenza fino al 17-15 di un ritrovato matador Zlatanov in battuta. Ostapenko però replica al capitano biancorosso e con l’ace del 25-23 firma la chiusura del secondo parziale.
E.U.
segue... ]



UN MURO DI MANI - INNO
COPRA ELIOR PIACENZA
STAGIONE 2012/2013

VOLLEY CAMP

COPRA ELIOR THE BEST

NEWSLETTER
Iscriviti alla mailing list

 Nome:
 Email:
invia iscrizione »

SPONSOR


Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]